Copy
Si comincia dalle piccole, piccolissime cose
Leggi questa e-mail nel tuo browser
Ciao <<Nome>>.

Paul Klee nel suo ultimo anno di vita ha dipinto 1254 opere.
Disegnava su carta, cartone, legno, stoffa, seta; disegnava con l'olio, la tempera, gli acquerelli, la matita, le penne, la spatola, le dita.

Guardando le sue opere alla sua mostra a Milano, qualche giorno fa, mi sono fatta l'idea che a casa sua non si potesse lasciare niente in giro, perché ce l'avresti ritrovato con un disegno sopra. Una faccina, un albero, un ghirigoro.

Paul Klee era uno che si dava il permesso di esprimere il suo stato dell'Io Bambino, che in analisi transazionale è lo stato dell'Io che prova le emozioni, che gioca, che agisce d'impulso e ride con la bocca aperta.


E tu, <<Nome>>? 


No, non è che devi disegnare sui muri di casa con i pennarelli, ma cosa fai per divertirti? Fai "Oh!" davanti a un filo d'argento che luccica per terra? Ridi, a volte, facendo quel verso come i maialini e poi ridi ancora di più proprio perché l'hai fatto?

(Forse no, e molto probabilmente a volte è meglio così.)

Però, se vuoi, puoi lasciare un po' di spazio al tuo stato dell'Io Bambino guardando quello che c'è intorno a te con i suoi occhi. All'inizio sarà un po' una forzatura, ma le cose semplici e belle che non notavi piano piano si faranno spazio nella tua giornata, e poi anche un po' nel tuo corpo, e ti ritroverai a sorridere di più.

Per iniziare è più facile guardarsi intorno all'aperto, e questa fase dell'inverno è perfetta (sinceramente: qualsiasi momento è perfetto!). Ad esempio se devi uscire di casa presto al mattino per andare a lavorare hai la possibilità di sentire l'erba gelata fare crac crac sotto i tuoi piedi, e se ti capita di guardare il cielo puoi avere la fortuna di vedere degli uccellini sbattere le ali velocissime per tenersi fermi in volo (l'ho visto io prima: devono avere dei muscoli enormi!)

Io mica ci credo ai buoni propositi per il nuovo anno, ma questo mi sembra sufficientemente divertente per arrivare almeno fino a che non ti dovrai più sforzare, e ti scoprirai a scarabocchiare faccine che ridono negli scontrini dimenticati sul tavolo.

Buon 2019,

Monja
Un gioco inventato da Klee per i suoi figli
(micro video girato alla mostra al Mudec a Milano)
Contatti
Monja Da Riva
Tel: 328 417 6604
E-Mail: monja@perlavitachescegli.it

http://www.perlavitachescegli.it

Come possiamo lavorare insieme?
Dove e quando
Centro Servizi Navacchio
via Sant'Antioco 15
Cascina (PI) (loc. Navacchio, zona Ipercoop)

Lunedì, Martedì, Giovedì 9.30-19

Solo su appuntamento


Guarda i prossimi eventi per sapere dove altro puoi trovarmi
E se vuoi che venga nella tua città scrivimi: organizziamo!
Sito Web
Facebook
YouTube
Instagram
Stai ricevendo questa newsletter perché hai ricevuto trattamenti shiatsu da me, frequentato dei seminari o mi hai chiesto informazioni ad eventi che ho organizzato oppure tramite il mio sito web. in qualsiasi momento puoi annullare l'iscrizione cliccando sui link in fondo alla e-mail.

Vuoi modificare le impostazioni riguardo questa newsletter?
Puoi aggiornare le tue preferenze, per ricevere anche i post del blog e gli eventi o disiscriverti dalla lista (un po' mi dispiacerà, ma se è davvero quello che vuoi...)

Email Marketing Powered by Mailchimp