Copy
Ma declinato in prosa
Leggi questa e-mail nel tuo browser
Ciao <<Nome>>,

Intorno a primavera ho iniziato a correre. Non era la prima volta nella mia vita che iniziavo a correre, ad essere sincera, e non avevo grossa fiducia che avrei continuato.
All'inizio correvo uno/due minuti e poi camminavo un minuto. Avevo un programma che mi avrebbe dovuto portare a correre trenta minuti consecutivi senza fermarmi a camminare.
Pensare che avrei corso anche solo cinque minuti consecutivi mi faceva immaginare scenari apocalittici: cuori che scoppiano, svenimenti, blocchi, crampi. Momenti di vergogna in cui vecchietti mi avrebbero accompagnata a casa prestandomi il loro bastone. Arrivavo a tre minuti e mi sentivo morire.

Un giorno, in una di quelle fasi da tre minuti, mi ha sorpassata un vero corridore™. Sai: di quelli che procedono a falcate tirando anche su bene i talloni dietro. Ricordo di averlo sentito arrivare e averlo ammirato anche solo per il suono della sua corsa: TAM TAM TAM TAM. Costante, leggera, sicura.
Dopo il microsecondo che ha impiegato per sorpassarmi, senza girarsi, ha alzato la mano sinistra e mi ha salutata.

È stato come sentirmi dire:

capisco la tua fatica, ma vai avanti così e vedrai che ce la farai.

Io mi sono sentita raddrizzare la schiena, sollevare la testa, forse aumentare anche impercettibilmente l'andatura e con le ultime forze che avevo ho alzato la mano e risposto al saluto (poi mi sono anche detta "cosa saluti, che mica ha lo specchietto retrovisore").
(Mi viene da ridere, perché magari invece stava scacciando una mosca, ma no, non è vero: salutava me e mi incoraggiava.)


Hai mai pensato a come un tuo piccolo gesto possa influenzare gli altri?


È anche grazie a quel gesto che qualche giorno fa (mi sono presa il mio tempo!) per la prima volta ho corso trenta minuti consecutivi, e poi l'ho rifatto. E oggi se riuscirò a ricavarmi il tempo lo rifarò ancora. Ci sono riuscita.

E se incrocio un'altra persona che corre sorrido e saluto anche io.

Tanti piccoli battiti d'ala

Un mio cliente qualche giorno fa mi ha detto che il suo lavoro non lascia il segno, che a volte pensa di essere poco importante per l'umanità. 

Un piccolo gesto con la mano mi ha dato il coraggio di perseverare e raggiungere un obiettivo: può essere che un lavoro, per quanto umile o parte di un sistema molto più grande, non abbia alcun impatto? 

Una riunione gestita in modo efficiente permette di lavorare con più fiducia e soddisfazione per tutta la settimana, un sito web può aiutare una persona a far riconoscere la sua identità professionale. 

E poi si ingenerano dei meccanismi positivi: l'efficienza si trasmette ad un gruppo, un bel volantino dà visibilità a eventi utili e fa felici altre persone.

Le nostre azioni, per quanto ci possano sembrare di poco conto, si trasmettono in un sistema e contribuiscono a dare una direzione. E non sto parlando di Energie Universali Cosmiche, ma di sorrisi, lavori fatti per bene e raccolta differenziata.
Il nostro modo di battere le ali influenza le farfalle intorno a noi.
E quindi il mio augurio per te è di battere le tue alucce variopinte (ottime anche monocolore!) e far vibrare quelle di chi è intorno a te almeno fino alla prossima newsletter.
Ci sentiamo a dicembre,

Monja

P.S.
Se sei tra chi ha deciso di ricevere informazioni sugli eventi avrai presto notizie da me, nel frattempo segna sull'agenda: Pisa, 6 dicembre ore 20:15 ;) 
Contatti
Monja Da Riva
Tel: 328 417 6604
E-Mail: monja@perlavitachescegli.it

http://www.perlavitachescegli.it
Dove e quando
Centro Servizi Navacchio
via Sant'Antioco 15
Cascina (PI) (loc. Navacchio, zona Ipercoop)

Tutti i giorni tranne lunedì mattina 9.30-19

Solo su appuntamento


Guarda i prossimi eventi per sapere dove altro puoi trovarmi
E se vuoi che venga nella tua città scrivimi: organizziamo!
Sito Web
Facebook
YouTube
Instagram
Stai ricevendo questa newsletter perché hai ricevuto trattamenti shiatsu da me, frequentato dei seminari o mi hai chiesto informazioni ad eventi che ho organizzato oppure tramite il mio sito web. in qualsiasi momento puoi annullare l'iscrizione cliccando sui link in fondo alla e-mail.

Vuoi modificare le impostazioni riguardo questa newsletter?
Puoi aggiornare le tue preferenze, per ricevere anche i post del blog e gli eventi o disiscriverti dalla lista (un po' mi dispiacerà, ma se è davvero quello che vuoi...)

Email Marketing Powered by Mailchimp