Copy

50 Top: 2021 un anno di speranza e grandi novità

Giusto un anno fa ci consegnavamo nelle nostre case con la percezione che tutto, in tempi rapidi, sarebbe tornato alla normalità. Oggi sappiamo che saranno necessari ancora alcuni mesi prima che questo realmente accada. I nostri progetti, basati sulla fisicità delle visite vere in anonimato, sulle premiazioni in teatri strapieni di tensione, gioia e delusione, si sono dovuti adattare alla nuova realtà.

Consentite la presunzione di averlo capito quasi subito e messo in pratica quando alla fine di aprile 2020, ci rendemmo presto conto che nulla sarebbe tornato come prima per molto tempo. Tra chi rinviava le date di mese in trimestre e chi sosteneva che nulla si poteva fare, noi, una realtà giovane nata in una terra dove l’elasticità e la capacità di adattamento sono condizioni di sopravvivenza e di successo, abbiamo puntato tutto sull’on line dopo un confronto con i nostri partner.

I fatti del 2020 ci hanno dato ragione: siamo riusciti ad avere ancora maggiore audience rispetto al 2019 e ci presentiamo in questo nuovo anno con l’adesione di tutti i nostri partner e con l’ingresso di nuove realtà imprenditoriali significative e importanti di cui siamo davvero molto orgogliosi.
Abbiamo passato questi duri mesi freddi a confrontarci, lavorando sodo e investendo su nuovi progetti che vi presentiamo in questa newsletter. Non solo 50 Top Pizza e 50 Top Italy si arricchiscono e si rafforzano sul piano internazionale, ma vengono affiancati da nuove sfide: il vino e il settore del lusso e della pasticceria.

Il metodo è sempre lo stesso: sondaggio fra esperti e poi verifica in anonimato. L’obiettivo? Rendere un servizio al lettore, ampliare la platea del settore e dare la giusta visibilità ai partner in un rapporto sano e di reciproco vantaggio anche attraverso la formulazione di contenuti veri e autentici.

La fiducia dei lettori e l’autorevolezza sono il nostro capitale su cui investiamo di più; per questo cerchiamo di fare tutto bene senza lesinare nulla, a cominciare dal giusto compenso per chi lavora con noi, l’esatto opposto di altre scelte editoriali che per prima cosa tagliano sul lavoro abbassando i compensi ai collaboratori per tenere alto il margine di profitto.

Ma non esiste impresa di successo che non abbia al primo posto la cura del capitale umano, il sentirsi parte di una grande famiglia. In questo abbiamo di fronte le imprese di ristorazione, di albergo, di vino come esempio: senza progetto non c’è gruppo, senza gruppo non c’è futuro.

Barbara Guerra
Luciano Pignataro
Albert Sapere

50 Top Pizza: 5a Edizione


Arriva la quinta edizione per la guida che ha rivoluzionato il mondo pizza, comunicando come nessun’altra le novità di un mondo dalle radici antiche ma in continua evoluzione. Il metodo di formazione delle classifiche resta immutato: una platea di oltre 500 ispettori sparsi per il mondo vota le pizzerie che meritano di più nell’ultimo anno.

partner

Leggi tutto

50 Top Italy: 3a Edizione


Terza edizione per la guida della ristorazione italiana dentro e fuori i confini nazionali. Il network 50 Top Italy è completamente gratuito e fruibile per tutti i naviganti, tradotto completamente in inglese e integrato ad un servizio di geolocalizzazione.

partner

Leggi tutto

50 Top Italy/Luxury


Tra i motivi per cui si sceglie l’Italia nel segmento luxury, ben il 62% mette l’enogastronomia come motivo principale della scelta (Fonte Enit). Nel post pandemia si prevede sarà un settore molto dinamico. La voglia di evasione, di recuperare la libertà, il recupero di viaggi di lavoro a livello mondiale, rilanceranno il settore alberghiero, incluso il segmento lusso. 

partner

Leggi tutto

50 Top Italy/Pasticcerie


In Italia abbiamo una ricca produzione artigianale di pasticceria, sviluppatasi nel tempo dalla tradizione popolare delle varie regioni, partendo da pani lievitati e anche da dolci al cucchiaio già diffusi nell’antica Roma.

partner

Leggi tutto

50 Top Italy/Rosé


Il mondo del vino è il più ricco di guide, classifiche, punteggi e premi. Il mercato è decisamente orientato, anche in Italia, dalla critica anglosassone nella fascia alta. Le guide tradizionali, pur non avendo il peso del passato, presidiano molto bene il territorio nazionale dando agli operatori del settore un aggiornamento costante.

partner

Leggi tutto
Privacy Policy
In ottemperanza al nuovo Regolamento europeo sulla Protezione dei dati personali n.679/2016, noto anche come GDPR, i tuoi dati sono saranno gestiti elettronicamente nel pieno rispetto delle norme vigenti in materia di Privacy ed in qualsiasi momento può aggiornare il tuo profilo o richiedere la cancellazione del cliccando il pulsante in basso.
50 Top Pizza 50 Top Pizza
50 Top Pizza 50 Top Pizza
50 Top Pizza 50 Top Pizza
50 Top Italy 50 Top Italy
50 Top Italy 50 Top Italy
50 Top Italy 50 Top Italy
Copyright © 2021 LSDM srls, All rights reserved.


Want to change how you receive these emails?
You can update your preferences or unsubscribe from this list.