Copy

Presentazione


Care e cari soci,
in questo mese l’ACP è stata ascoltata due volte da Commissioni parlamentari della Camera e del Senato su problemi che riguardano l'infanzia. Siamo anche entrati a far parte della Commissione Consultiva per la Prevenzione e Cura del Maltrattamento sui minorenni e l'11/6 presenteremo ufficialmente a SIP e FIMP il nostro documento su una nuova pediatria. Siamo stati di nuovo invitati alla riunione del Gruppo Infanzia presso la sede nazionale del PD a Roma, dove abbiamo ribadito la necessità di un piano per l’infanzia che riprenda l’esperienza positiva della legge 285/97 ed anche alla luce della legge 328/00, recuperi i ritardi che si sono accumulati in questi anni di governo del centrodestra, anni in cui si sono progressivamente ridotte le risorse impegnate a livello nazionale e a livello locale.
Stiamo provando a dare il nostro contributo per far crescere l'attenzione sui problemi dell'infanzia in Italia.
Ci siamo rivolti ai genitori attraverso il blog del nostro sito e la nostra pagina Facebook per dire una parola chiara, e senza conflitti di interesse, sulla lunga e ormai fastidiosa vicenda autismo/vaccinazione MMR, totalizzando 4958 accessi sul nostro blog e 5654 visualizzazioni (con 43 condivisioni) del post della lettera sulla nostra pagina Facebook. Inoltre dal 24 aprile al 24 maggio abbiamo avuto 21.775 visite su tutto il sito acp.
Ma sono molteplici le attività nei gruppi ACP in tutta Italia e ne trovate una sintesi puntuale tutti i mesi in questa newsletter.
Ricordiamo inoltre ai referenti regionali di compilare il format con le attività dei gruppi locali in vista del congresso nazionale di Cesena.
Vi segnalo l'articolo del mese di Costantino Panza sull'uso della cannabis in soggetti adolescenti consumatori occasionali di marijuana, perché vi sono sempre più prove cliniche di una associazione tra uso adolescenziale di marijuana e insorgenza di schizofrenia o psicosi, con una significativa correlazione tra dose consumata e sviluppo della sintomatologia psichica. 
Infine pubblichiamo una lettera appello di mamme e papà alla Società italiana di Pediatria sul conflitto d'interessi tra medici e ditte produttrici di alimenti per l’infanzia che violano il Codice Internazionale sulla commercializzazione dei sostituti del latte materno. Tema caro all'ACP, che ha di recente aggiornato il proprio codice di autoregolamentazione nei confronti dell'industria e che in autunno sarà inviato alle società scientifiche, ai sindacati e a chiunque si occupi della salute dei bambini, chiedendo di mettere fine a un fastidioso e poco edificante conflitto di interessi. Forse i tempi ora sono maturi.
Buona lettura!
Paolo Siani

...Venti di sanità





E ora si torni a parlare di inquinamento e salute dei bambini
Il legame tra ambiente e salute dei bambini è uno dei capisaldi dell’attività di approfondimento tematico dell’ACP e per questo è giusto segnalare l’uscita del nuovo rapporto SENTIERI, lo studio epidemiologico sui siti inquinati di interesse nazionale (Sin), finanziato dal Ministero della Salute e coordinato dall’Istituto Superiore di Sanità. Si tratta del terzo report che traccia la mappa dei siti inquinati italiani e del concreto rischio per la salute degli abitanti. Al VII capitolo la rassegna dei rischi per la salute infantile: già nel 1° anno di vita, i piccoli hanno un rischio di morte per tutte le cause più alto del 4%. Il grido d’allarme dei curatori del rapporto riguarda proprio la necessità non più rinviabile di predisporre uno studio epidemiologico completamente dedicato ai bambini residenti nelle aree contaminate. L'incompletezza dei registri epidemiologici nelle varie regioni fornisce un quadro numerico parziale e sottostimato. Della salute infantile in queste zone conosciamo sì e no la punta dell’iceberg rappresentata dai bambini più sfortunati che contraggono leucemie, gravi malattie respiratorie fino ad arrivare alle numerose patologie oncologiche. Casi che i pediatri riscontrano in numero crescente in tutti i siti inquinati e, non stanchiamoci mai di dirlo, non ancora bonificati. Come segnalato ripetutamente dall’ACP, non vi è più tanto e solamente la necessità di appurare la portata del danno reale e incontrovertibile, rispetto al nesso causale tra la presenza dei veleni e malattia, quanto il dovere di correre al più presto ai ripari con un grande investimento per risanare i territori contaminati. I ricercatori del rapporto Sentieri avrebbero già pronto da oltre un anno un progetto epidemiologico specifico sulla salute infantile, ma nessuno finora ha staccato l’assegno di 350mila euro necessari per la sua realizzazione. I bambini di Taranto, Vado Ligure, Porto Marghera, Mantova, della Terra dei fuochi, Porto Torres, Siracusa… e l’elenco è destinato a crescere, attendono una risposta.
Lucilla Vazza

In questo numero:


 Mondo ACP
     :: Rinnovo cariche elettive 
     :: Porta un amico in ACP
     :: FAD ACP
 Vaccinazione MPR e Autismo
     :: Lettera ai genitori
     :: "No evidence"
 "Ochos pasos adelante", il film scritto e diretto da Selene Colombo
 Nati per Leggere

     :: Premio NpL
     :: Inaugurazione Punto.Lettura Nati per Leggere Bacoli
 Commissione Consultiva per la Prevenzione e Cura del Maltrattamento sui minorenni
 Audizione Commissione Cultura della Camera: DL 1504
 Riunione Gruppo Infanzia
 Illuminiamo il futuro
 Convenzione ONU sui diritti dell'infanzia e dell'adolescenza (CRC)

 Congressi ACP
     :: Tabiano XXIII: Il mestiere del pediatra 2 "Abbecedario"
     :: XXVI Congresso Nazionale ACP - Cesena, 9-11 ottobre 2014
 Da UPPA: "1951: l'inondazione del Polesine" di Franco Panizon
 Adv segnala:
     :: ENBe su Pediatrics
     :: I pediatri premiano Loretta Righetti
     :: Il primo sguardo
     
:: L'impatto della povertà e del maltrattamento nel futuro dei bambini
     :: Il diritto dei bambini a non essere inquinati
     :: Annamaria Moschetti a L'inviato speciale
     :: Investire nei primi anni di vita e consolidare il progetto migratorio
     :: Lettera aperta alla SIP
     :: #BringBackOurGirls
 L’articolo del mese
 Newsletter Ambiente&Salute
 L'indice elettronico di Medico e Bambino

 Mondo ACP

:: Rinnovo cariche Direttivo ACP
Quest’anno si vota per rinnovare 4 consiglieri che sostituiranno Augusto Biasini, Beppe Cirillo, Aurelio Nova e Maria Luisa Zuccolo, in scadenza.
Ecco le candidature pervenute ad oggi.


:: Porta un amico in ACP
Se non sei mai stato iscritto all’ACP o non lo sei più da 5 anni, puoi essere presentato da un nostro socio. Per te l'iscrizione per il 2014 è di soli €. 50 mentre il socio presentatore concorrerà all'iscrizione gratuita al prossimo Congresso Nazionale ACP.
Compilando il modulo di iscrizione all'ACP scegli l'adesione alla campagna promozionale.
Essere socio ACP ha diversi vantaggi… 
maggiori informazioni.


:: FAD ACP
Vi ricordiamo che è ancora possibile iscriversi al corso FAD 2014 di Quaderni acp.
Anche quest'anno gli argomenti sono di interesse pratico e la metodologia didattica è sempre più interattiva.
Vi diamo piena assistenza per tutti gli aspetti che riguardano il corso.
Nel caso di difficoltà per l'attivazione potete fare riferimento alla nostra segreteria nazionale (segreteria@acp.it), mentre per l'assistenza relativa alla piattaforma vi è un forum dedicato. Vi ricordiamo inoltre che è attivo un tutor virtuale (che varia ad ogni dossier) e che potrà essere contattato relativamente al dossier e ai quiz.
Iscrivetevi! Tanti di voi ci hanno detto che si sono divertiti e che hanno trovato il corso stimolante e di grande utilità...


 

:: Premio Nati per Leggere

L’autrice Nicola Grossi, l’autore belga Émile Jadoul, i francesi Nadine Brun-Cosme, Olivier Tallec e Tomi Ungerer, la Provincia di Cagliari e la pediatra Laura Olimpi sono i vincitori della quinta edizione del Premio nazionale Nati per Leggere, riconoscimento che sostiene i migliori libri, progetti editoriali e progetti di promozione alla lettura per i più piccoli. I vincitori sono stati premiati lunedì 12 maggio alle ore 16,30 all’Arena del Bookstock Village del Salone Internazionale del Libro di Torino (quinto padiglione).
Sono stati scelti dalla Giuria presieduta da Rita Valentino Merletti (studiosa di letteratura per l’infanzia) e formata da esperti di letteratura infantile, pedagogisti, bibliotecari, educatori, pediatri, librai e membri del coordinamento di Nati per Leggere. La motivazione del premio "Pasquale Causa" a Laura Olimpi recita: «per la passione e la dedizione al progetto Nati per Leggere e per aver messo in campo, oltre alla sua indiscussa professionalità, la grande disponibilità a diffondere, difendere e ribadire i valori e gli obiettivi del progetto».  [Leggi tutto]

 

:: Inaugurazione Punto.Lettura NpL Bacoli


Cresce la grande famiglia Nati per Leggere! Da martedì 27 Maggio 2014 alla rete delle storie si aggiungono le voci della penisola flegrea con l’inaugurazione del Punto.Lettura Nati per Leggere Bacoli presso le sale della Biblioteca Comunale di Villa Cerillo.
L’ACP Associazione Culturale Pediatri, il CSB Centro per la Salute del Bambino Onlus, in collaborazione con l’Assessorato alla Cultura del Comune di Bacoli inaugurano un nuovo presidio del Programma Nazionale di promozione della lettura in età precoce Nati per Leggere, dedicandolo come sempre a tutti i bambini e le bambine in cerca di storie.
  [Leggi tutto]
 

»  "Illuminiamo il futuro"


Il 12 maggio 2014 si è tenuta a Roma, presso la Presidenza del Consiglio, la presentazione del progetto di intervento di Save The Children di contrasto alla povertà educativa, “Illuminiamo il Futuro” per dare educazione e opportunità ai bambini che vivono in povertà in Italia. L’ACP ha aderito al protocollo di intesa con Save the Children per la realizzazione del progetto di contrasto alla povertà educativa. Il progetto nasce dalla costatazione che in Italia la povertà è anche povertà educativa e che forti sono le disuguaglianze nelle opportunità educative per i bambini e ragazzi 6-16 anni nelle diverse regioni ed in relazione alla condizione sociale. Nel corso della presentazione è stato ribadito che la povertà educativa è una povertà di opportunità che determina un effetto “cicatrice” che potrà restare per sempre.  [Leggi tutto]
Peppe Cirillo

»  Audizione Commissione Cultura della Camera per Disegno di legge n.1504

Manuela Orrù, consigliere del Direttivo Nazionale ACP e Fernanda Melideo, referente per il Lazio del progetto NpL, hanno presentato alla Commissione cultura le proposte ACP sul disegno di legge n.1504 “Disposizioni per la diffusione del libro su qualsiasi supporto e per la promozione della lettura”
Insieme all'ACP erano presenti Antonio Correra per la SIP e Simonetta Gramantieri, responsabile della sezione ragazzi della Biblioteca Sala Borsa di Bologna, che ha illustrato la ricchezza del lavoro svolto a Bologna con il progetto NpL.

Come ogni anno il Gruppo CRC ha realizzato un Rapporto di monitoraggio sull'implementazione della Convenzione e dei suoi Protocolli Opzionali che approfondisce differenti questioni riguardanti la tutela e la promozione dei diritti dell'infanzia in Italia ed è frutto del lavoro condiviso e congiunto delle associazioni del Network. Il 7° Rapporto CRC sarà presentato a Roma il 17 giugno 2014 durante una Conferenza Stampa alla presenza del Ministro del Lavoro e delle Politiche Sociali, Giuliano Poletti e del Garante nazionale per l'infanzia e l'adolescenza, Vincenzo Spadafora. In tale occasione, il Gruppo CRC porterà all'attenzione delle istituzioni e della società civile le proprie raccomandazioni, fornendo alle istituzioni indicazioni concrete e attuabili per risolvere le criticità che ostacolano il pieno esercizio dei diritti dell'infanzia e dell'adolescenza in Italia. [Leggi tutto]
Federica Zanetto

 
Come eravamo
1951:
l'inondazione del Polesine

di Franco Panizon

[leggi]

Vuoi ricevere UPPA? Fai click qui.

Congressi ACP


Tabiano XXIII - Il mestiere del pediatra 2

Al Congresso di Tabiano di quest'anno abbiamo provato a iniziare la costruzione di un abbecedario, che con la collaborazione di tutti continuerà, almeno così speriamo. La maggior parte delle parole che finora sono state proposte e condivise sono parole “senza corpo” (PL Cappello, Questa libertà, Rizzoli, 2013), ma quello che abbiamo cercato di fare sta nel portarle nel concreto, nel nostro lavoro di ogni giorno. Le parole che volevamo sentire quando abbiamo pensato di introdurre questa novità sono parole comuni, che usiamo ogni giorno, o se non le usiamo le pratichiamo senza nominarle. Se così succede vuol dire che sono entrate dentro di noi, nel nostro interagire con i bambini, con i genitori e con i colleghi. E' quello che dovrebbe succedere. Ma forse non è sempre così, non lo è per tutti noi. Potrebbero essere anche parole che temiamo, perché non devono essere per forza parole “positive”, anche se in quelle che finora sono state proposte queste mancano. Possiamo declinarle in modo serio, speriamo non serioso, ma anche in modo meno serio, ironico o anche giocoso, come questa, sullo stile dello Zingarello… [leggi tutto]….
I contributi (una paginetta al massimo, possibilmente non più di 5-600 parole) possono essere inviati a leopoldo.peratoner@tin.it e continueranno ad essere pubblicati su Appunti di Viaggi. Cominciamo a pubblicare le parole con iniziale A.

 
XXVI CONGRESSO ACP - Cesena 9-11 ottobre 2014  [Il programma]
A
distanza di 5 anni ci ritroviamo in Romagna, terra accogliente fra le colline e il mare, ricca di storia, tradizione e innovazione. Cinque anni fa ci ospitava lo storico edificio della Colonia Agip a Cesenatico, dalla cui sala si vedeva il mare, e nelle sue terrazze la Scuola Alberghiera allestiva buffet di meravigliosi piatti locali.  La culla di quel borgo marinaro ci ha accolto fra trabaccoli, bragozzi e vele al terzo, in una suggestiva cena al Museo della Marineria.
Quest’anno tutto è cambiato. Dal primo gennaio siamo Azienda Unica della Romagna, con 16.000 dipendenti, 1 milione e 100.000 abitanti, ed una grande sfida per il futuro. Siamo proiettati a grandi investimenti: organizzativi, culturali, professionali, per un domani che vogliamo migliore di oggi.
Il domani. Questo è il tema. Allora partiamo dalla sede: Technogym Village, Cesena. Se pensate a qualcosa del futuro, qui lo trovate. Ordine, armonia, bellezza, salute. Investire sul benessere, nel senso globale del termine. Con pause a base di frutta fresca, e una scelta a pranzo che spazia dal menù mediterraneo a quello vegetariano, fino al biologico.
In un contesto del genere si colloca perfettamente il programma scientifico del congresso, con temi attuali e centrati a migliorare il Domani che verrà: gli interventi prima e dopo la gravidanza, le reti assistenziali per il neonato, i linguaggi dell’adolescente, i rapporti fra salute alimentazione ed attività fisica; ed alcuni aggiornamenti avanzati di tipo clinico e biotecnologico come la medicina rigenerativa.
Dopo l’Assemblea è bello ritrovarsi insieme: il teatro Verdi è un luogo cult della città dove il Liberty da cui nasce come Teatro giardino all’inizio del Novecento è riletto in chiave attuale, dove lo spettacolo non è solo sul palco ma anche in platea, con eleganti tavoli allestiti per la cena. Un modo prospettico per mantenere vivo il teatro. E se tutto va bene vi promettiamo una sorpresa unica!
Una ultima considerazione. I pediatri hanno un grande privilegio, quello di lavorare nell’ambito della “quarta dimensione” che è la evolutività, che vuol dire guardare lontano. Allora approfittiamo di questa lungimiranza e pensiamo anche al nostro benessere e al nostro domani: un paio di scarpette ed una borsa con il necessario da palestra e ci vediamo tutti venerdì mattina alle 7 puntuali per l’early morning wake up!
Avete un modo migliore per iniziare la giornata?


Gilman JM, Kuster JK, Lee S, Lee MJ, Kim BW, Makris N, van der Kouwe A, Blood
AJ, Breiter HC.

Cannabis use is quantitatively associated with nucleus accumbens
and amygdala abnormalities in young adult recreational users

J Neurosci. 2014 Apr 16;34(16):5529-38



Commento a cura di Costantino Panza.

Nuove evidenze sulle sostanze chimiche che alterano lo sviluppo neurologico del bambino

a cura di Giuseppe Primavera

Leggi la revisione dell'articolo:

Grandjean P, Landrigan PJ.
Neurobehavioural effects of developmental toxicity
Lancet Neurol 2014;13:330-38

 L'indice elettronico di MeB

Vi presentiamo l'indice elettronico di Medico e Bambino, rivista di formazione professionale del pediatra e del medico di medicina generale, realizzata in collaborazione con l'ACP e fondata da Franco Panizon. Vi ricordiamo che per i soci ACP è previsto uno sconto importante per l'abbonamento a MeB.

 Il portale dell'Associazione: www.acp.it

Abbiamo attivato l'area riservata del portale dell'ACP. Vi chiediamo di effettuare la registrazione (necessaria) attraverso cui potrete accedere alla vostra anagrafica e alla posizione sociale.
 

Vaccinazione MPR e autismo


:: Lettera ACP ai genitori
L’ACP ha deciso di dare il proprio contributo culturale ai genitori perché possano essere informati in modo corretto secondo le migliori evidenze della letteratura rese in modo fruibile e accessibile per potere consentire loro di aderire alla vaccinazione MPR. La lettera, scritta da Rosario Cavallo e pubblicata sul sito dell’ACP e su UPPA, ha suscitato molto interesse ed il nostro blog ha ospitato i commenti di genitori pro e contro le vaccinazioni a cui abbiamo dato un'ampia risposta secondo le evidenze della letteratura...  vi invitiamo a visitare la pagina.
 


:: "No evidence"
Richiamiamo anche l’articolo di revisione della letteratura pubblicato su Quaderni acp (F. Giovannetti - Il vaccino MPR e l’autismo: “no evidence” Quaderni acp, 2012;4:178-179)
 

»  "Ochos pasos adelante", il film scritto e diretto da Selene Colombo



L'ACP supporta la diffusione del film “Ochos pasos adelante”, lo ha girato Selene Colombo, un’amica della nostra associazione, e le vendite del dvd contribuiranno all’organizzazione di un corso di formazione a cura dell’ACP, finalizzato all’individuazione dei segnali precoci dell’autismo e destinato agli operatori degli asili nido. Il documentario aiuta genitori e operatori a individuare il prima possibile quei segni che possono essere associati alle malattie dello spettro autistico, per spingere mamme e papà a chiedere il più precocemente possibile una diagnosi precisa per i loro bambini. Il film per la sua utilità è stato presentato all’ONU a New York il 2 aprile 2014, in occasione della Giornata Mondiale dell’Autismo. Girato in Argentina è stato dichiarato per 6 volte film di interesse Sociale e Culturale nel paese sudamericano. Il dvd è ora disponibile in 24 ore ordinandolo su IBS.
 

Contattoochopasosadelante@gmail.com
Pagina fbwww.facebook.com/8pasosadelante
Prodotto da Selene e Sabina Colombo
Immagini: Camilo Moreno, Selene Colombo, Estefania Iselli, Mathieu Orcel.
Musiche: Francesco Taskayali, Denis Marino, Panda Elliot.

 

»  Commissione Consultiva per la prevenzione e Cura del Maltrattamento sui minorenni

Il 31 marzo è stata istituita dall’Autorità Garante per l’Infanzia e l’Adolescenza la Commissione Consultiva per la Prevenzione e Cura del Maltrattamento sui minorenni, con l’obiettivo di analizzare le criticità legate alla prevenzione e alla cura di bambini e adolescenti maltrattati e, di elaborare proposte finalizzate all’introduzione di possibili miglioramenti nell’ambito regolamentare, delle politiche e delle prassi operative. La Commissione è composta da rappresentanti dell’Ufficio dell’Autorità garante per l’infanzia e l’adolescenza, da professionisti ed esperti del settore, rappresentanti di Ordine degli psicologi, Ordine degli assistenti sociali, CISMAI, ACP, SIP, Associazione Italiani Magistrati minorenni e famiglia, Consiglio Nazionale forense, Ministero dell’Istruzione dell’Università e della Ricerca, Presidenza del Consiglio- Dipartimento per le Pari Opportunità, Conferenza delle Regioni e delle Province Autonome, ANCI, e dal prof. Luigi Cancrini.

L’ACP è rappresentata da Carla Berardi. Dalla Commissione sono state individuate 5 aree tematiche: Diritto alla cura, Accoglienza dei minorenni fuori dalla famiglia, Violenza assistita, Procedure relative all’ascolto del minore in sede giudiziaria e Buone prassi. Ad integrazione di queste tematiche l’ACP, sottolineando la criticità legata alla sottostima del fenomeno, ha presentato una proposta che riguarda le possibili strategie rivolte agli operatori sanitari per facilitare l’emersione del fenomeno (migliorando la capacità di rilevazione e segnalazione), e la prevenzione (migliorando la capacità di individuazione dei fattori di rischio).

Carla Berardi

»  Riunione Gruppo Infanzia


Il 12 maggio 2014, facendo seguito all’incontro del 7 marzo 2014, si è tenuto il secondo incontro del gruppo Infanzia presso la sede nazionale del PD a Roma. Noi come ACP siamo stati nuovamente invitati. E’ stata ribadita la necessità di un piano per l’infanzia che riprenda l’esperienza positiva della legge 285/97 ed anche alla luce della legge 328/00, recuperi i ritardi che si sono accumulati in questi anni di governo del centrodestra, anni in cui si sono progressivamente ridotte le risorse impegnate a livello nazionale e a livello locale. Quindi risorse adeguate e certe per dare continuità alle politiche con grande attenzione alla valutazione dei risultati, aspetto fortemente carente in questi anni. Da parte nostra abbiamo ribadito la necessità di strutturare un percorso di accompagnamento e sostegno attivo ai nuclei familiari che abbia i primi mille giorni come focus temporale per gli interventi, sottolineando l’incoerenza di fondo tra la consapevolezza diffusa che i primi 3 anni rappresentano il periodo in cui si posano le fondamenta della salute e del benessere anche futuro e la mancanza di interventi strutturati adeguati in questo stesso periodo. Abbiamo anche detto che tale percorso strutturato deve essere inserito in politiche ordinarie egualmente diffuse in tutte le regioni italiane nell’ambito di una nuova politica dei rapporti Stato-Regioni così fortemente in crisi negli ultimi anni, soprattutto per la parte concorrente tra Stato centrale e Regioni. La nostra speranza che questi canali comunicativi con i partiti si mantengano e che le priorità in cui l’ACP si impegna da sempre, trovino ancora occasioni per essere rappresentati.

Peppe Cirillo 


:: Segnaliamo due lettere pubblicate online su Pediatrics riguardanti lo studio ENBe e la risposta degli Autori. 

:: I pediatri premiano Loretta Righetti
Il riconoscimento durante la conferenza organizzata dall’Associazione Amici della Biblioteca Malatestiana
E’ stata premiata con una pergamena che testimonia l’affetto e la stima dei pediatri cesenati per la bibliotecaria Loretta Righetti che da qualche settimana ha lasciato il suo impegno trentennale alla Biblioteca dei Ragazzi, per tanti anni sezione distaccata della Malatestiana ed oggi parte integrante dell’edificio dell’ex liceo classico oggi tutto dedicato alla biblioteca. L’occasione è stata la seguitissima conferenza organizzata dall’Associazione Amici della Biblioteca Malatestiana, tenutasi domenica 4 maggio in Biblioteca, che ha visto sul banco dei relatori la stessa Loretta Righetti e il professor Giancarlo Biasini, noto pediatra cesenate che è stato tra i fautori del progetto “Nati per Leggere”, messo a punto negli Stati Uniti molti anni fa ed importato a Cesena con risultati molto importanti. Se Loretta Righetti, infatti, ha tracciato un excursus completo - mai messo a punto con tanta dovizia di importanti elementi storici e cittadini – della Biblioteca dei Ragazzi (avviata da Adamo Bettini, storico libraio cesenate) dai suoi esordi ad oggi, Giancarlo Biasini ha evidenziato nei numeri l’importanza della lettura nei bambini piccolissimi. Una lettura, ovviamente, affidata ai genitori ai quali, secondo il progetto, il pediatra regala un libro. Da lì si espande una importante interazione tra libro, genitore e sviluppo infantile molto promettente. Associazione Amici della Biblioteca Malatestiana.


:: Segnaliamo il libro “Il primo sguardo” Nel “primo sguardo” tra madre e figlio, infatti, si radica il legame affettivo che farà da prototipo per tutti i legami successivi. La qualità del primo legame, fatta di presenza, vicinanza, contatto è fondamentale per la salute fisica, psichica, relazionale della persona nel corso di tutta la vita. Il libro raccoglie i contribuiti di quattro donne e madri che, dopo aver vissuto in prima persona l’esperienza del parto e quindi della violenza ostetrica, dell’espropriazione del corpo, hanno cercato, ognuna nel proprio campo, di fare ricerca e occuparsi attivamente del tema della nascita per trovare delle risposte e vedere in essa il futuro di tutti. Una delle autrici è Maria Luisa Tortorella, mamma di due bambini, pediatra, membro dell’Associazione Culturale Pediatri e redattrice della rivista nazionale “Quaderni Acp”, che i lettori della rivista conoscono già come autrice di articoli sui disturbi del sonno, ma soprattutto da sempre cara compagna di viaggio e amica.


:: Peppe Cirillo ci segnala la Conferenza Internazionale "L’impatto della povertà e del maltrattamento nel futuro dei bambini" (Padova, 5 giugno 2014). Le parole chiave del convegno ci accomunano: povertà, infanzia e famiglia, benessere, maltrattamento, esito, sfide. Sono previsti interventi di June Thoburn (East Anglia University, England), Asher Ben Arieh (The Haruv Institute, Israel), Ferran Casas (University of Girona, Spain), Robin Spath (University of Connecticut, Usa), Marie Connolly (University of Melbourne, Australia), Joyce Ma (The Chinese University of Hong Kong) e tanti altri. Il convegno prevede la traduzione simultanea in tutte le sessioni.
[il programma e la scheda di iscrizione]


:: "Il diritto del bambino a non essere inquinato”
Giacomo Toffol ci segnala che il 22 febbraio si è tenuto a Padova un convegno rivolto alla popolazione intitolato "Il diritto del bambino a non essere inquinato”. Il convegno è stato organizzato dalla sezione ISDE di Padova, in collaborazione con il comune della città e con la SIMG, Società italiana di Medicina Generale, con il patrocinio dell'Ordine dei Medici e dell’ACP. Grazie al contributo della Scuola Veneta di Medicina Generale, l'intero convegno è stato reso disponibile a questo link. [Leggi tutto]

:: Annamaria Moschetti è intervenuta alla trasmissione "L’Inviato speciale" in onda su Radio1 (sabato 3 maggio) sul tema dell’inquinamento prodotto a Taranto dall’acciaieria dell’ILVA, in qualità di presidente della Commissione ambiente dell’Ordine dei Medici di Taranto. [ascolta la trasmissione]


:: Lettera aperta al prof Giovanni Corsello
Venuti a conoscenza del 70° Congresso Italiano di Pediatria che si svolgerà a Palermo dall’11 al 14 giugno dal titolo “Un mare di bambini”, desideriamo inoltrarle quale Presidente del Congresso, il nostro apprezzamento per l’organizzazione di un percorso formativo così nutrito che ci auguriamo possa incrementare la qualità delle cure offerte alle nostre bambine e ai nostri bambini. Non riusciamo però a tenere celato il nostro disappunto nel vedere tra le aziende che supporteranno il Congresso varie ditte produttrici di alimenti per l’infanzia, in piena violazione del Codice Internazionale sulla commercializzazione dei sostituti del latte materno (Art.7.5) e delle successive Risoluzioni dell’Assemblea Mondiale della Sanità (49.15, 58.32, 61.20). [Leggi tutto]


:: Segnaliamo l’articolo di Maria Edoarda Trillò Investire nei primi anni di vita e consolidare il progetto migratorio  [Sole24ore Sanità 27 maggio]


:: #BringBackOurGirls
Laura Reali ci segnala la campagna #BringBackOurGirls, su Twitter, per aumentare l’attenzione internazionale sulle oltre 200 ragazzine tra i 12 e i 17 anni rapite nella notte tra il 14 e il 15 aprile scorso dalla scuola che frequentavano a Chibok, nel Nord della Nigeria, dove ha sede una grande comunità cristiana. Autori del rapimento sono i miliziani del gruppo islamico Boko Haram, che in lingua haussa significa «l’educazione occidentale è un peccato», macchiatisi di molti altri delitti, sempre di efferata crudeltà, in nome di una «guerra santa» conto il governo centrale Nigeriano, per arrivare all’instaurazione della sharia, la legge islamica.  [Leggi tutto]

 

Appunti di viaggio N.5/2014
A cura di:
M. Francesca Siracusano e Paolo Siani
con la collaborazione del Direttivo ACP
Editing e impaginazione: Gianni Piras

Share
Tweet
+1
Forward to Friend
Copyright © 2014 Associazione Culturale Pediatri, All rights reserved.


Non voglio più ricevere Appunti di viaggio    Aggiorna le tue preferenze 

Email Marketing Powered by Mailchimp