Copy
View this email in your browser
IL PRIMO ARCHIVIO COLLETTIVO DEI FOTOGRAFI FREELANCE  ITALIANI

Settembre 2014 - 3
Marina Silva, candidata alle presidenziali in Brasile, è da sempre impegnata nei temi ambientali e sociali del suo paese. E' stata collaboratrice di Chico Mendez negli anni '80 e dopo l'assassinio del sindacalista, ha continuato la lotta per la difesa ambientale del suo paese, diventando senadora per lo stato dell'Acre. Oggi è nuovamente candidata alla Presidenza. Qui nel 1997.    Ph Isabella Balena
Il Monte Verità  è una collina sopra Ascona nel Canton Ticino, Svizzera. Nei primi decenni del XX secolo  vi si insediò una comunità  eterogenea di utopisti/vegetariani/naturisti/teosofi considerata, oggi, un'antesignana dei movimenti alternativi. Qui venivano proposti soggiorni a quanti volevano cambiare stile di vita, con un'attenzione terapeutica rivolta al benessere del corpo e dello spirito. Gli ospiti si vestivano con una sorta di camicioni, spesso portavano i capelli lunghi e non curati. Predicavano la vita a contatto con la natura e spesso praticavano le loro attività , tra cui la coltivazione dell'orto, o la danza, in tenuta adamica (venivano chiamati "i Balabiott" quelli che ballano nudi). Vivevano in semplici ed essenziali casette di legno "aria e luce". Il regime alimentare era strettamente vegetariano. Avevano un culto della vita rurale e primitiva che consideravano come una rivolta anti-industriale, libera dalle convenzioni; una forma di religiosità  naturistica. La colonia era visitata da numerose personalità  di fama internazionale, ed alcune vi  risedettero anche per un certo periodo: Carl Gustav Jung, Bakunin, Lenin, la danzatrice Isadora Duncan, il coreografo Rudolf Laban, lo scrittore Hermann Hesse, e molti altri personaggi che hanno segnato il '900 .
Oggi è una fondazione che si occupa di convegni, spettacoli, ed al suo interno si trova una rigogliosa piantagione di thè.  
Ph Gin Angri
Tiraspol è la capitale e centro amministrativo della non riconosciuta Repubblica Moldava Pridnestrovian (Transnistria). La città si trova sulla riva orientale del fiume Dniester. E'nota per essere una delle poche città che non si sono ancora ampiamente modificate da quando erano parte dell'Unione Sovietica. Ci sono ancora molte statue di Lenin e di Stalin, accanto a dipinti di Che Guevara. La città è anche sede della società Elektromash, di cui il presidente, Igor Smirnov, è stato direttore generale: specializzata in prodotti elettrici, l'azienda è stata sospettata di fare da copertura per la vendita illegale di armi destinate al terrorismo internazionale.  Ph Andrea Sabbadini
I FabLab (Fabrication Laboratory) nascono negli Stati Uniti nel 2003, il primo a porre le basi di questa attività è stato il prestigioso MediaLab del Massachussets Institute of Technology (MIT).
i FabLab sono centri finalizzati alla sperimentazione tecnologica e alla realizzazione di prototipi a basso costo. In Italia ce ne sono già diversi e la mappa sembra allargarsi a macchia d’olio. i Fab Lab possono lavorare su diverse scale di grandezza e differenti materiali e possono produrre anche oggetti tecnologici generalmente concepiti come prerogativa della produzione di massa. La particolarità di questi laboratori, dotati di attrezzature all'avanguardia, è che non sono solo delle botteghe artigianali 2.0, ma spazi open source dove condividere le conoscenze e fare rete tra professionisti, secondo la filosofia e la controcultura del movimento dei "Makers" da cui, secondo alcuni, potrebbe nascere la vera rivoluzione industriale del terzo millennio.Il FabLab Milano nasce su iniziativa del laboratorio PhiCo Lab (Phisycal Computing Laboratory) del Politecnico e della Fondazione Mike Bongiorno, presieduta dal figlio di Mike, Nicolò Bongiorno. Nei suoi spazi nel quartiere Bovisa, adiacenti all'Università, offre fra l'altro corsi di stampa 3D, gioielleria con modellazione computerizzata, Bitcoin e monete digitali e, fra i più gettonati, costruzione di un drone ad altissima tecnologia, dotato di telecamera e guidato da un antenna GPS          
Ph Dino Fracchia
Copyright © buenaVista* photographers 2014, All rights reserved.
Our mailing address is:
info@buenavistaphoto.it

unsubscribe from this list    update subscription preferences